L’ultimo saluto di Puyol?

domenica 11 luglio 2010 à 11:06

Lui sa benissimo cosa sono le vigilie di partite importanti viste tutte quelle che ha vissuto con la maglia del Barcellona.

Ma questa è sicuramente la più importante. Infatti tra circa 48 ore il suo sogno potrebbe diventare realtà: regalare alla sua gente la prima Coppa del Mondo.

Poi a 32 anni e 89 presenze sulle spalle Puyol potrebbe dire basta: “Quello che ci aspetta domenica è qualcosa di meraviglioso e dopo sarà giunto il momento di pensare a questa ipotesi.

Ne parlerò col ct Del Bosque e il direttore sportivo Hierro subito dopo la finale”.